Iselba Residence

Iselba Residence è un Resort situato al centro di una vastissima pineta di 20.000 metri quadrati che si affaccia direttamente sulla spiaggia di Marina di Campo dove dispone della propria spiaggia privata attrezzata offrendo al cliente la possibilità di avere lettini, ombrelloni e sdraio.

NOVITÀ 2019: piscina privata fronte mare, per offrire un ulteriore comfort ai nostri ospiti.

Iselba Residence è composto da 39 appartamenti tutti dotati di ingresso indipendente, arredati modernamente e con gusto. Di diversa ampiezza, possono essere situati al primo piano con terrazza oppure al piano terra con terrazza e/o giardino, attrezzato con tavolo e sedie, ideali per pranzi e cene all’aria aperta. Sono dotati tutti di Tv Satellitare, telefono, cassaforte, asciugacapelli, aria condizionata, riscaldamento, frigorifero, lavastoviglie.
Inoltre il Residence dispone anche di alcune camere che vengono fornite con il trattamento di Bed & Breakfast.
L’enorme spazio esterno della struttura è particolarmente indicato per famiglie con bambini anche molto piccoli. Inoltre sulla spiaggia privata vi è un’area giochi attrezzata dedicata ai bambini con scivoli e ping-pong.
La luminosa hall con una vista panoramica sull’Isola di Montecristo comprende la reception, il bar e un meeting point, all’interno del quale è in funzione un internet point. Il Wi-Fi è gratuito e utilizzabile in tutta la struttura anche all’esterno e nelle aeree comuni (hall, spiaggia, ristorante, pineta).
È inoltre attivo il servizio gratuito di noleggio biciclette (a pagamento solo dalle 19:00 durante le ore serali).
Per gli sportivi, possibilità di corsi o noleggio di windsurf, barche a vela e canoa. Nelle immediate vicinanze scuola di sub, tennis, yoga e possibilità di effettuare escursioni di trekking e mountain-bike. Per coloro che amano passeggiare nei boschi il trekking e la mountain-bike sono tra gli sport che possono essere praticati con estrema facilità e all’aria aperta con partenza da sentieri mappati nelle immediate vicinanze del Residence. Il parcheggio coperto è riservato agli ospiti ed è incluso nel prezzo.

Cenni storici

Il Residence fu realizzato inizialmente come hotel nel 1948 dall’arch. Emilio Isotta – figlio del fondatore della nota casa automobilistica Isotta Fraschini – differenziandosi immediatamente come un autorevole esempio di architettura immersa nella natura circostante. Un contesto affascinante che richiamava una clientela sofisticata del mondo del cinema e dello spettacolo: Iselba fu frequentata da personaggi come Marcello Mastroianni e Giorgio Streheler.

Nel 1978 l’Hotel cambiò proprietà e venne trasformato in Residence dal due volte Compasso d’Oro arch. Roberto Menghi e per la parte di illuminotecnica da uno dei massimi esponenti del settore: Piero Castiglioni. Una ristrutturazione che si guadagna subito un ampio articolo su Abitare anche in quanto esempio di pulizia delle forme e praticità.
In tempi più recenti invece, benché ancora in perfette condizioni, si inizia a sentire la necessità di legittimare la scelta di aver conservato la struttura in tutte le sue preziose parti originali immaginandosi un intervento generale.
Intervento che possa far comprendere a tutti la bellezza che risiede non solo nella particolarità e unicità della disposizione degli appartamenti, delle luci o delle vetrate sulla pineta, ma anche della mobilia ancora perfettamente funzionante.

L’intervento, a cura del designer Michele Gentini, rispetta a pieno lo spirito del luogo, ed è volto a tradurre la storia in un codice più comprensibile e contemporaneo.